Eleonora (freezing_82) wrote,
Eleonora
freezing_82

  • Mood:

Percy Jackson: Libro VS Film 100 a 0!

Ho aspettato a fare la recensione di questo libro perchè volevo vedere anche il film.
Come sempre più spesso ormai accade, il mondo del cinema attinge materiale dalla narrativa. Scrivere una sceneggiatura cosiddetta 'originale' evidentemente è troppo complicato.

E di norma, non ci sarebbe nulla di male. A meno che, come in questo caso, più che un film tratto da un libro, mi son trovata davanti ad un film liberamente (molto, molto liberamente) ispirato ad un libro.
Infatti, i nomi dei personaggi principali - e non - sono pressochè invariati, quello che cambia - in modo quasi imbarazzante - è la TRAMA, ovvero l'ELEMENTO ESSENZIALE di una sceneggiatura tratta da un libro, che si suppone sia identica ad esso.
Se siete andati al cinema con questo presupposto, dopo aver letto il libro, immagino siate rimasti parecchio delusi.



Percy, da ragazzino DODICENNE (l'età implica uno scarso interesse "nei confronti e da parte di" ragazze e fauna femminile in generale, teniamolo a mente) impacciato, dislessico e iperattivo che frequenta le scuole medie e che viene catapultato - non senza difficoltà e resistenze da parte sua - nel mondo degli dei e del mito, nel film diventa inspiegabilmente un sedicenne un po' pavoncello, asso nell'apnea, che una volta catapultato nel mondo degli dei non solo non si lamenta, ma ci sguazza pure.
Facendo gli occhi dolci all'energica e brillante Annabeth che, precisiamolo, nel libro non se lo fila di striscio, impegnata com'è a sognare ad occhi aperti su Luke, figlio di Hermes.

Completamente sorvolata tutta la parte relativa al Campo, alle 12 dimore dei ragazzi semidei/eroi. Tagliati - era troppo difficile lasciare Crono, le parche e Cerbero al loro posto, vero?! - personaggi esilaranti invece presenti nel libro (Dioniso e Caronte su tutti) e/o aggiunti a caso mostri mitologici quali Idra, i segugi di Persefone etc etc...

In definitiva: Il libro è MOLTO BELLO, ve lo consiglio.
Il film è semplicemente un'accozzaglia di belle scenografie ed effettoni speciali, condito dalla carineria di Percy aka Logan Lerman (altrimenti detto CBCR) e Annabeth aka Alexandra Daddario, che NULLA ha a che vedere con il romanzo da cui dichiara di essere tratto.
Tags: books, movies
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    default userpic

    Your reply will be screened

    Your IP address will be recorded 

    When you submit the form an invisible reCAPTCHA check will be performed.
    You must follow the Privacy Policy and Google Terms of use.
  • 0 comments